Argentina Cile Bolivia

Tags:

La nostra esperienza e la nostra voglia di esplorare, ci permette di programmarvi viaggi indimenticabili. Luoghi distanti e poco frequentati… un mix di avventura e divertimento negli angoli più remoti del pianeta.

Indispensabile? sapersi adattare ed essere capaci di condividere la vita sociale con i popoli che vivono questi luoghi.

Deserti e vulcani

Passo di Jama

Il viaggio inizia dalla città di Salta nell’Argentina del nord e con l’ausilio di jeep, attraverso il Passo di Jama a circa 4200 metri, ci sposteremo nella zona desertica di San Pedro di Atacama. Questo suggestivo villaggio sarà la base di partenza

Il deserto di Atacama

per raggiungere alcuni luoghi unici e selvaggi. La valle della Luna, il Salar di Atacama, dove vive la più grande colonia di fenicotteri rosa del Cile, ma soprattutto per compiere l’ascensione di uno dei vulcani presenti nella regione che emergono dal deserto. Come il vulcano Lascar 5154 metri e ancora attivo, posto nelle vicinanze del lago salato Laguna verde.

7.5mg zopiclone sans ordonnance
imovane 7 5 mg pharmacie en ligne

I preparativi

Da San Pedro si riprende la strada, per raggiungere il confine con la Bolivia.

Vulcano attivo

Proprio al confine con questo stato, si trovano i due spettacolari vulcani, quasi gemelli Parinacota e Pomerate. Il Parinacota alto 6362 metri richiede tre giorni per effettuare la sua salita. Ascensione non difficile che però, obbliga all’utilizzo di ramponi, piccozza e corda.

Laguna verde

Il viaggio riprende e oltrepassato il confine, si fa tappa al villaggio di Sajama. Qui la possibilità di effettuare un bagno nelle acque termali che scorrono libere in questi luoghi desertici di alta quota.

Da qui siamo sulla via del rientro in Argentina.

Vulcano Parinacota

Con un giorno e mezzo di viaggio, si raggiunge il confine Argentino. Sbrigate le operazioni di passaggio, qui sono molto severi, si rientra nella bellissima regione di Jujuy dove si potrà ammirare la Montagna dei sette colori divenuta patrimonio dell’UNESCO.

Montagna dei sette colori

Da qui con un giorno di viaggio si rientra a Salta.

Per questo indimenticabile giro, bisogna calcolare 15 giorni più i giorni di viaggio aereo.

Contattateci se interessati, saremo lieti di organizzarvi questo viaggio da sogno indicandovi i costi tutto compreso.

Montagne nel Mondo

Condivisi su Facebbok