Scoleciti e cabasiti a Champdepraz

Succede sempre per caso… Stai rientrando verso sera, le prime luci di oscurità della sera invernale, accompagnano il cammino lungo la traccia di sentiero che ben conosci e che mai, però, vorresti sottovalutare. Stretta… alle volte scompare… terreno un po’ ripido… ormai sono anni che passi qui. Come sempre guardi dove posi i piedi, ma ti guardi, anche, entro quel raggio dove riesci a carpire i segreti di queste rocce. Ed proprio in quel momento, che magari, lo sguardo penetra una fessura tra roccia e erba dove una protuberanza ben si staglia nel nero dello sfondo. Ti fermi, ti avvicini e ti metti in condizioni di vedere meglio. Sembra una conchiglia con il guscio conico tutta raggiata. La riguardi e cerchi di spostare l’erba per poter scorgere altre conchiglie. Scolecite è una raggiata di scolecite e anche di belle dimensioni. Certamente alquanto corrosa dal tempo. In quel momento non hai voglia di estrarre gli attrezzi dallo zaino è tardi e sei anche stanco. Ecco quello diventa nella tua mente il prossimo obiettivo. Non riusciresti mai a resistere al fascino richiamo di quella fessura buia e piena di terra.

buy latisse online canadian pharmacy

video

Cercatori di cristalli "Cristalliers"

Condivisi su Facebbok