Rifugio Arbolle e Monte Emilius

Tags: , , , , , , ,

Da quest’anno inizia una stretta collaborazione tra Valle d’Aosta montagna e la nuova e dinamica gestione del rifugio di Arbolle. Parteciperemo agli eventi organizzati e metteremo a disposizione la nostra conoscenza di questi splendidi luoghi. L’Emilius (3559 m) è senza ombra di dubbio la montagna simbolo. Dal rifugio potremo partire per andare a conoscere tutte le meravigliose creste che salgono alla cima della montagna. Seguiteci su queste pagine o seguite direttamente il sito del rifugio. Arrivederci in questi splendidi e selvaggi luoghi.

Alcune proposte, esclusive per i clienti del Rifugio Arbolle. Le 5 grandi cresta del Monte Emilius, splendida e panoramica montagna, posizionata nel centro della Valle d’Aosta. Itinerari poco frequentati, dove il gusto dell’avventura è ancora possibile raggiungendo una cima di 3559 metri nel cuore della Valle d’Aosta.


cresta sud ovest

Cresta Sud-Ovest

E’ il lungo contrafforte che divide la vallata di Comboè da quella di Arbolle. Si parte direttamente dal rifugio e si raggiunge la cresta spartiacque. Divertenti e facili passaggi conducono al Col Ros. Da quest’ultimo si sale in vetta alla piramide raggiungendo la ferrata.

Costo 200 Euro – max due persone per guida

Sono compresi tutti i materiali di sicurezza: imbragatura, casco, cordini da ferrata, ecc.



cresta ovest nord ovest a sx cresta sud a dx

Cresta Ovest-Nord-Ovest

E’ la lunga cresta che unisce la Becca di Nona all’Emilius. Su questa cresta è stata attrezzata una ferrata molto divertente e panoramica, che offre un passaggio aereo su un bel ponte tibetano. Al Piccolo Emilius si unisce alla cresta precedente per raggiungere la cima.

Costo 300 Euro – max 5 persone per guida

Sono compresi tutti i materiali di sicurezza: imbragatura, casco, cordini da ferrata, ecc.

Cresta Sud o Cresta dei tre Cappuccini (via normale da Arbolle)

E’ la cresta più facile per raggiungere la cima del Monte Emilius. Percorso selvaggio in ambiente alpino indimenticabile. Dalla cima si potrà godere di un panorama mozzafiato, che in Valle d’Aosta, non ha eguali.

Costo 150 Euro – max 5 persone per guida

Sono compresi tutti i materiali di sicurezza: imbragatura, casco, ecc.



Cresta est a sx cresta nord est a dx

Cresta Est (via normale dal vallone di Laures)

Lunga cresta panoramica, non difficile ma di lungo accesso attraverso il Col d’Arbolle e il Col Laures. Lungo la cresta divertenti passaggi di roccia non difficili e un incredibile vista sulla verticale parete Est della montagna, forse la parete più verticale della Valle d’Aosta.

Costo 150 Euro – max 3 persone per guida

Sono compresi tutti i materiali di sicurezza: imbragatura, casco, ecc.

Cresta Nord-Est o Cresta dei tre Curati

Questa è sicuramente la cresta più impegnativa della montagna. Divide la parete Nord dalla Est e presenta alcuni tratti molto esposti con passaggi di grado superiore (V°). L’avvicinamento è lungo e si dovrà partire assolutamente di notte con l’uso delle frontali. Il passaggio sarà il Col d’Arbolle e il Col Laures. Sino a quasi circumnavigare l’intera montagna. Avventura assicurata.

Costo 200 Euro – max una persona per guida

Il materiale in questo caso non viene fornito… questa salita è indirizzata a persone che presumibilmente siano già attrezzate del proprio… perché già praticanti di attività alpinistiche.

Le prenotazioni potranno avvenire o direttamente presso il rifugio 0165-50011 o attraverso la mail di www. valledaostamontagna.com.

Aspettandovi numerosi…

Vi diamo un arrivederci al rifugio, per trascorrere una simpatica serata insieme e una gita indimenticabile.

Rifugio Arbolle

Slide

Condivisi su Facebbok